Uomo accoltella clienti supermarket Amburgo, un morto

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Secondo quando riferiscono i media tedeschi che citano la polizia locale un uomo ha accoltellato alcuni clienti di un supermercato di Amburgo sulla Fuhlsbüttler Strabe, uccidendo una persona e ferendone 4.
Alcuni testimoni hanno dichiarato che prima di colpire l’aggressore avrebbe gridato “Allah Akbar” poi si sarebbe dato alla fuga e successivamente stato arrestato.
La polizia, avvertita da alcuni testimoni con diverse chiamate poco dopo le 15, ha fatto intervenire l’unità speciale antiterrorismo. L’uomo era scappato e la caccia è durata circa una trentina di minuti, poi il responsabile è stato preso sulla vicina Hellbrook Strabe.
“Non abbiamo informazioni chiare sul motivo o sul numero di feriti”, scrive la polizia di Amburgo sul social network, e avvisa i cittadini di rimanere fuori dalla zona (Barmbek district).
Le autorità di Amburgo hanno diramato l’allerta terrorismo e presidiato la strada, un elicottero della polizia sorvola la zona.
“Si tratta sicuramente di un solo assalitore” e “le prime comunicazioni su un possibile movente legato a una rapina non sono finora confermate”, continua a twittare la polizia di Amburgo.
La precisazione sul fatto che l’assalitore sia uno solo giunge dopo che il giornale tedesco Bild aveva riferito che la polizia cercava ancora un secondo uomo.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!