Addio a Davide Astori: i funerali oggi a Firenze

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il triste addio a Davide Astori inizierà questa mattina a Firenze alle 10, nella Basilica di Santa Croce, dove si celebrano i funerali dello sfortunato capitano della Fiorentina , morto nel sonno sabato notte, a 31 anni.

A celebrare le esequie il cardinale Giuseppe Betori, vescovo di Firenze, insieme a don Gianluca Brescianini, parroco di San Pellegrino, la ‘culla’ del difensore della Fiorentina. All’interno della chiesa, però, vietato l’accesso al pubblico per “Ragioni di sicurezza – spiega la Fiorentina -. Per tutti coloro che vorranno salutare per l’ultima volta il capitano viola, il feretro transiterà da viale Fanti prima di raggiungere la basilica e farà una sosta davanti allo stadio, prima di proseguire verso Santa Croce”, aveva fatto sapere ieri il club. In tanti, comunque, sono partiti da San Pellegrino, compresa l’amministrazione comunale. Diecimila, in totale, le persone attese a Firenze questa mattina.

Poco dopo la conclusione del rito, il feretro partirà da Firenze verso San Pellegrino, dove attorno alle 18 è atteso il feretro nella chiesa parrocchiale, e anche qui saranno in moltissimi per un ultimo saluto. Poi alle 20,30, previsto un momento di preghiera e di ricordo di circa un’ora, che lascerà di nuovo spazio all’andirivieni dell’omaggio, fino alle 23. Domani, la chiesa riaprirà le porte dalle 7:30, poi alle 10 partirà il corteo per il cimitero .

Ascolta il Radiogiornale di oggi!