Sparatoria a Firenze: morto un uomo di colore

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Una volante della polizia

Sparatoria in strada a Firenze, vicino a Ponte Vespucci, nei pressi del consolato USA: un uomo ha sparato ed ucciso con dei colpi di pistola un altro uomo. Dalle prime informazioni – che attendono una conferma ufficiale – a sparare sarebbe stato un italiano e la vittima un uomo di colore di 70 anni raggiunto da più colpi di arma da fuoco.

L’uomo è stato rianimato per circa 40 minuti dai sanitari inviati dal 118. A dare l’allarme alle forze dell’ordine sono stati dei dipendenti del consolato. La polizia ha fermato una persona, un 65enne di nazionalità italiana che è stato bloccato nelle vicinanze e poi portato in questura dove si trova tuttora. A dare il primo allarme alle forze dell’ordine il consolato Usa che ha sede vicino a ponte Vespucci.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!