Ancora droga a Campo Marzo. Controllate 30 persone

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Continuano i controlli straordinari dei Carabinieri a Campo Marzo, che regolarmente pattugliano e battono a tappeto quello che ormai è diventato il fulcro della droga nel capoluogo vicentino.

Nel pomeriggio di sabato i carabinieri delle Compagnie di Vicenza, Schio e Thiene, su disposizione del comando provinciale, hanno dato vita all’ennesimo servizio di controllo del parco, mirato al contrasto dello spaccio di stupefacenti e più in generale del degrado urbano. Controllate nel corso dell’attività più di trenta persone, prevalentemente stranieri.

Durante l’attività di servizio sono stati rinvenuti circa 20 grammi di marijuana, suddivisa in tre involucri, nascosta sotto un cespuglio pronta per essere ceduta ad eventuali acquirenti. Segnalati al prefetto un cittadino della Guinea Bissau, e un altro soggetto, un cittadino albanese, è stato invece invitato a presentarsi in questura per chiarire la propria posizione in merito alla sua presenza sul territorio italiano.