Dorme nel sottoscala di un condominio. Identificato marocchino

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Stava dormendo su un letto di cartoni nel sottoscala di un condominio a Thiene A.S., 22enne marocchino residente a Schiavon, quando stamattina una pattuglia della Polizia Locale lo ha identificato. A dar la segnalazione i residenti del posto, allarmati dall’insolita presenza.

La chiamata alla Centrale operativa è arrivata alle 7.45. L’uomo stava dormendo nel sottoscala dei garage di uno stabile di via Zanella, su un letto improvvisato con dei panni sporchi a far da cuscino. Dai controlli fatti dalla Polizia è risultato che il giovane non aveva documenti, ma è stato identificato in seguito grazie ai database della Polizia. E’ emerso inoltre che a carico del 22enne era stato emesso un provvedimento non ancora notificato di “avviso orale” emanato dal Questore di Vicenza, ossia un avviso a vivere “secondo le regole”. La Polizia ha quindi provveduto alla notifica. Inoltre al giovane nel corso della perquisizione è stata trovata anche una tessera sanitaria intestata ad un’altra persona, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti.