Travolge un’auto in sosta durante la manovra in piazza Da Schio: era ubriaca

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Era brilla alle sei di sera e per questo è andata a sbattere con la sua auto addosso a una vettura in sosta in piazza da Schio: se lo ricorderà, quel parcheggio, la donna di 41 anni di Valdagno che ieri una pattuglia della polizia locale ha trovato con tasso alcolico nel sangue di oltre quattro volte superiore al massimo consentito.

Alle 18,40 circa di ieri la donna, alla guida di una Toyota, durante la manovra di retromarcia è andata ad urtare una Bmw in sosta nella piazza. Alla pattuglia dei vigili, intervenuta sul posto, è apparso subito lampante che la 41enne evidenziava i classici sintomi dello stato di ebbrezza alcolica, così gli agenti hanno provveduto a sottoporla alla prova dell’etilometro, il quale ha evidenziato un tasso di oltre 4 volte superiore al consentito.

Risultato: ritiro immediato della patente di guida (con relativa decurtazione di 10 punti), sequestro del veicolo ai fini della confisca nonché deferimento alla Procura della Repubblica di Vicenza.