Un musical anticipa la Giornata della Solidarietà

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

La 22° edizione della tradizionale Giornata Solidarietà di Santorso offre quest’anno un’anteprima musicale. Ad anticipare l’appuntamento, che per il 2016 ha per tema “Un’arte che unisce”, sarà infatti questo fine settimana un vero e proprio musical, al PapaRomare (ex PalaCampagnola) di Schio: sabato 3 settembre andrà in scena infatti “Chiara e Francesco” (ingresso libero, inizio alle 20,45). Lo spettacolo è dedicato  alla storia di S. Francesco e S. Chiara e sarà cantato e suonato dal vivo dalla compagnia Mendicanti di Sogni, composta (fra cantanti, attori, strumentisti, tecnici audio e addetti alla logistica) da 30 giovani, tutti dell’Alto Vicentino.

“Saper ascoltare l’Altro anche se diverso da noi, cogliere e stupirsi delle meraviglie quotidiane, saper andare contro corrente per un’ideologia: ai tempi di Francesco come oggi sono valori importanti del nostro essere persone e comunità”. Così presentano lo spettacolo i protagonisti della serata.

Le porte del PalaRomare (ex PalaCampagnola) saranno aperte dalle 20,15 e non è necessaria la prenotazione dei posti. Per esigenze particolari e per le persone con disabilità interessate ad assistere al musical, è possibile contattare il numero 347-7987598.

Durante la serata sarà possibile sostenere con una donazione le attività dell’Associazione Il Burundi Chiama, per finanziare progetti di sviluppo locale e sostegno agli orfani a Bujumbura, attraverso i collaboratori del missionario vicentino Padre Luigi Vitella.

Le altre iniziative della Giornata della Solidarietà. Gli appuntamenti della 22° edizione della kermesse riprenderanno poi il week-end successivo all’Oasi Rossi di Santorso con altre tre giornate ricche di iniziative per grandi e piccoli che offriranno a migliaia di persone l’opportunità di riflettere – divertendosi – sul valore dello scambio culturale e dell’incontro tra i popoli.

Venerdì 9 settembre all’Oasi Rossi si terrà un incontro interculturale sull’arte come ponte fra Oriente e Occidente, col filosofo Massimo Campanini e la pittrice Shamira Minozzi.

Sabato 10 settembre torna come lo scorso anno il Cammino per la Pace, che partirà da Piazza Statuto a Schio alle ore 17 e giungerà a Santorso verso le 19.
Domenica 11 settembre, come ogni anno grande festa con associazioni,  artisti, degustazioni, laboratori per bambini, musica e spettacoli per parlare di arte, volontariato sociale e servizio presso il Parco, la Villa e l’Oasi Rossi.

La realizzazione del Musical è possibile grazie al contributo del Famila Basket Schio che ha sposato l’iniziativa benefica. Alle restanti iniziative della Giornata della Solidarietà hanno aderito circa un centinaio di associazioni e gruppi.

L’iniziativa è organizzata dai volontari del Comitato Giornata della Solidarietà, con il sostegno della Cooperativa Nuovi Orizzonti e del Comune di Santorso. Quest’ultimo patrocina l’iniziativa insieme ad altri 19 enti, tra cui la Regione del Veneto, 16 Comuni e l’Ulss4 Alto Vicentino.

Tutte le info su solidarietasostenibile

Ascolta il Radiogiornale di oggi!