Anche sull’Altopiano la ricarica per auto elettriche: il primo punto all’Hotel Belvedere di Cesuna

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Da pochi giorni è possibile raggiungere l’Altopiano di Asiago con le auto elettriche o ibride senza temere di rimanere… a piedi.

E’ stato realizzato infatti a Cesuna il primo impianto pubblico per la ricarica delle auto elettriche con energia proveniente da fonti rinnovabili: è attiva dal 3 luglio all’Hotel Belvedere in via Armistizio 19, sulla strada che da Tresché Conca porta a Canove di Roana e dispone di un connettore di Tipo 2. Si tratta del primo esercizio pubblico che si dota di punto di ricarica elettrica pubblica nell’area turistica dei Sette Comuni e già ci son stati automobilisti che hanno iniziato ad utilizzare il servizio.

Secondo la normativa italiana il costo ricarica deve obbligatoriamente essere aggiunto ad uno dei servizi della struttura: per esempio, se qualcuno ricarica per un’ora e beve un caffè, il costo sarà di due euro più uno, quindi tre euro. “Abbiamo scelto di installare l’impianto – spiega Miriam Spiller, titolare dell’albergo ristorante aperto nel 1903 e da sempre gestito dalla famiglia Valente – perché crediamo che l’amore per il territorio passi anche attraverso l’utilizzo di energie rinnovabili e non inquinanti, la responsabilità e la tutela ambientale partono anche dalle piccole azioni di ognuno di noi”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!