Dramma in Campo Marzo, ragazza nigeriana si accascia e muore

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Campo Marzo a Vicenza
Campo Marzo, a Vicenza, continua ad essere centro di spaccio

Una ragazza nigeriana di 21 anni è morta nel tardo pomeriggio in Campo Marzo a Vicenza, probabilmente per un malore.

Il dramma si è compiuto fra le 18 e le 19, da una prima ricostruzione della polizia risulta che la giovane fosse con il fidanzato e si sia sentita male. La ragazza è stata scorta accasciata da alcuni passanti nel tratto del parco corrispondente a Viale Dalmazia.

E’ stato chiamato subito il Suem 118 giunto immediatamente sul posto con alcune volanti della polizia, ma i sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso, dovuto probabilmente a un arresto cardiocircolatorio.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!