Elezioni, nel vicentino alle ore 12 ha votato quasi il 23%

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Ore 14,45. Dati aggiornati affluenza alle 12: Italia 19,38% (manca ancora solo il dato di Roma), Veneto 22,24% (574 su 574 Comuni), provincia di Vicenza 22,88% (120 su 120 Comuni).

Ore 12.40. Le procedure anti frode hanno rallentato in mattinata le operazioni di voto nel vicentino, creando lunghe code in alcuni seggi in città e provincia. Ricordiamo che si vota solo oggi, fino alle ore 23. 74 i parlamentari che verranno eletti in Veneto fra Camera e Senato.

Ore 12,15. Primi dati sull’affluenza alle elezioni politiche. Nel vicentino ha vota il 22,95% degli aventi diritto (dato relativo a 113 comuni su 120). Una percentuale leggermente più alta della media veneta, che alla stessa ora si attesta al 22,26%, contro il 19,34nazionale (dato parziale).

Ecco i dati dei principali comuni vicentini: Arzignano 21,40%, Bassano 24,67%, Camisano 19,77%, Marostica 25,15%, Montebello 24,26%, Noventa Vicentina 21,11%, Thiene 21,54%, Valdagno 21,88%. Vicenza, Montecchio Maggiore e Schio non ancora pervenuta.

L’affluenza finale al voto registrata dal Ministero dell’Interno nelle scorse elezioni politiche (24-25 febbraio 2013) per la Camera era stata del 75,19% in Italia, circa il 5% in meno rispetto a quelle del 2008 (quando fu dell’80,50%). Impossibile però confrontare i dati, in quando allora si votò due giorni e non uno come quest’anno.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!