Evviva il Weekend! Gli eventi da venerdì a domenica

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Dall'alto a sinistra: festa d'autunno a Tonezza, rombo dei motori delle moto da cross per l'Off Road a Schio, la festa del quartiere San Felice a Vicenza, la mostra Sospensioni a Montorso.

Elogio all’autunno e alla mobilità sostenibile nel fine settimana che inizia oggi. In occasione della “Giornata Verde” a Vicenza sono previsti tanti eventi, tra sport e divertimento, mentre Tonezza porta in piazza i prodotti della stagione e le tradizioni del passato. A Schio rombano i motori delle moto da cross, mentre a Montorso si inaugura una mostra di arte contemporanea. Ancora bacalà a Sandrigo e passeggiate per sottolineare il valore dell’acqua.

CONCERTI

Sabato – In occasione della festa della solidarietà indetta dalla federazione vicentina Volontariato in Rete che gestisce il Csv, dalle 16.30 in piazza dei Signori a Vicenza si esibisce la rock band vicentina The Sun. Il concerto è gratuito. Info qui . Nella piazza di Sandrigo alle 21 Sasha Torrisi canta le canzoni più famose di Lucio Battisti, nell’ambito della Festa del Bacalà. A Vicenza al Teatro Comunale c’è “10 volte 10 solidali“, alle 20.45: uno spettacolo di cori della Brigata Alpini Cadore, Letture, Danza e Teatro, per celebrare i 100 anni dalla fine della Grande Guerra e i 10 anni della Fondazione San Bortolo, onlus che sostiene attività e progetti nell’ospedale vicentino. Partecipano Tobia Lanaro, Chiara Santagiuliana, Orizzonte Danza di Schio, Palladio Danza Vicenza, Kinema Danza Camisano. Donazione consapevole di 15 euro, info al 345 6233464. A Villa Giusti di Zugliano è in programma il concerto del Quintetto Veneto di Fisarmonica, ingresso libero e gratuito alle 20.30.

Sabato e domenica – In piazza Carli ad Asiago c’è “Herbest – festa delle erbe d’autunno“, mostra mercato di fiori, erbe selvatiche e prodotti tipici. Sono previste anche delle passeggiate e dei laboratori. Info qui

MANIFESTAZIONI ALL’APERTO

Venerdì, sabato e domenica – A Schio arriva la quarta edizione dell’Off Road Festival, in via Pista dei Veneti, manifestazione per appassionati di enduro e motocross organizzata dal Motoclub Schio. Il prologo inizia venerdì con la possibilità di girare in notturna, a partire dalle 18.00 e fino alle 20.00. Il gruppo dei Beer Brothers si esibirà in serata in cover degli Ac Dc. L’inaugurazione ufficiale avverrà sabato alle 10 con l’entrata spettacolare di un elicottero, fino alle 12.30. L’evento continuerà al pomeriggio dalle 14 alle 17.30, il clou sarà l’auto off road delle 4×4. 

Sabato – In occasione della festa della solidarietà indetta dalla federazione vicentina Volontariato in Rete che gestisce il Csv, dalle 9 il gruppo di musici e sbandieratori di Piovene Rocchette “Alfieri della Regina” insieme al gruppo medievale “Contrade del Palio” di Camisano sfila da piazza Duomo verso piazza dei Signori a Vicenza. Info qui .

Sabato e domenica – Nelle vie del centro di Tonezza del Cimone è in programma “Storie e delizie degli Altipiani di Tonezza e dei Fiorentini“, tradizionale festa d’autunno con laboratori per bambini, stand di degustazione gnocchi, mercato di prodotti tipici, spettacolo con antichi balli vicentini e simposio di sculture in legno. 

Domenica – Parte dal parcheggio della chiesa del Timonchio a Santorso alle 8.30 la camminata “Alla ricerca di quarzi al Tretto” organizzata dal museo geomineralogico e del caolino. Contributo libero. Info telefonando al 334.7960246 o scrivendo a museogeomineralogico@gmail.com. In occasione della ricorrenza di San Michele, nel quartiere del Ponte Vecchio di Sovizzo è in programma “Viva San Michele” festa che si tiene dale 16.30 in piazzetta Fanton con il revival “Come eravamo”, una passerella tra il serio e il faceto di personaggi letterari che culmina con l’anteprima del nuovo lavoro teatrale di Danilo Dal Maso, Donnisio da Montecio (al secolo Gianfranco Sinico) e Antonio Stefani. A conclusione della giornata brindisi e degustazione di alcuni prodotti della gastronomia locale. L’ingresso è libero. In occasione della giornata “Giornata verde”, nell’area compresa tra l’intersezione di via Torino e via Ponchielli a Vicenza, dalle 11 alle 20 ritorna San Felice in Festa. La manifestazione propone momenti musicali, intrattenimento per bambini e famiglie, shopping, tutto in strada, tra ballerini e miss a passeggio. Agli stand dei negozianti di San Felice si affiancano anche quelli che espongono creazioni artistiche e oggetti fatti a mano di “Wonderland, la terra delle meraviglie”. Sono previste visite guidate gratuite alla basilica dei santi Felice e Fortunato a cura degli studenti dell’istituto Piovene e molto altro ancora. Sempre a Vicenza, dalle 10 alle 19 Campo Marzo ospita la decima edizione di “Camminando tra gli sport” con la partecipazione di oltre 40 enti ed associazioni sportive pronte a fornire informazioni sulla propria disciplina. Nell’occasione, alle 9 in piazza Castello vengono inaugurati, inoltre, i percorsi di City Discovery e Nature Discovery e alle 14 in Campo Marzo c’è un “open” di di Nordic Walking agonistico. Parte dal parco di villa Caldogno, a Caldogno, la Marcia dell’Acqua che arriva al teatro Astra di Vicenza. Appuntamento alle 13.  Info qui.

MONUMENTI

Venerdì, sabato e domenica – Dopo il primo spettacolo di sabato scorso, sulle facciate della Basilica Palladiana di Vicenza torna il videomapping con immagine inedite e una voce narrante che racconta la stria del monumento con un sottofondo musicale. Le proiezioni sono alle 20.30, alle 20.50 e alle 21.10.

Sabato – Da Villa Valmarana ai Nani di Vicenza dalle 18,30 (ultima partenza alle 21,50) sono previste visite guidate in notturna, con indovinelli ed enigmi che si concludono con un aperitivo a base di vino con la sommelier Alessandra Porto Godi. Serve la torcia. L’ingresso costa 15 euro (5 per i minori di 16 anni). Per prenotare chiamare al 338.2106507 o scrivere a info@wetourguide.it.

MOSTRE

Venerdì, sabato e domenica – A villa Da Porto di Montorso Vicentino venerdì alle 19 viene inaugurata l’esposizione d’arte contemporanea “Sospensioni”, dedicata alle installazioni degli artisti Edoardo Covacich, Aleksandar Hadzic, Mirca Lucato, Tatiana Lucato, Pino Pin, Elisabetta Roan, Antonio Rosa, Domenico Scolaro, Paola Volpato e Denis Volpiana. Sabato e domenica è aperta dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 21. L’ingresso è libero.

SAGRE ED EVENTI ENOGASTRONOMICI

Venerdì, sabato e domenica – Sandrigo torna l’annuale appuntamento con la Festa del Bacalà alla Vicentina in un’area verde attigua a piazza Santi Filippo e Giacomo con tantissimi eventi e un ampio stand gastronomico che celebra in vari modi il piatto principe della cucina vicentina. Info qui . Nell’ambito dell’Off Road festival in via Pista dei Veneti a Schio tutte le sere saranno presenti musica live e chiosco gastronomico. A Bressanvido continua la Festa della Transumanza, per il ritorno delle mucche dall’alpeggio. Si tratta di un appuntamento che mette insieme tradizione con musica, una mostra mercato, un’apposita sezione dedicata all’agricoltura, e stand gastronomico. Info qui.

Sabato e domenica – A Enego è in programma la Sagra di Santa Giustina, con lo stand gastronomico (specialità di sabato bacalà, domenica stinco), musica dal vivo, intrattenimenti vari. Domenica gonfiabili per bambini. Sabato pomeriggio alle 14 c’è la gara dei boscaioli, mentre domenica mattina c’è il mercato in piazza ed è prevista una passeggiata dalla malga Primo Lotto Valmaron (località Stazio) e arrivo a Enego, camminata accompagnata da una sfilata di cani Bovaro del Bernese e dal gruppo Sbandieratori di Feltre.

Domenica – Nel piazzale dei Quattro Martiri di Salcedo viene organizzata la tradizionale “Festa del Ringraziamento e della Suca” con degustazione dalle 15 di tosella e carne secca e a seguire della “fortaja gigante con 700 uvi”. Prima, è in programma in mattinata la sfilata dei vecchi costumi e dei mezzi agricoli. Pranzo nel tendone.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!