Festa del Buon Natale: nel weekend canti, luci, spettacoli, colori e shopping

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Torna il grande evento della Festa del Buon Natale ad animare il centro storico di Thiene nei giorni  17–18-24 dicembre, un evento organizzato da ConfCommercio con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Thiene.  “Porgo anche quest’anno, con affetto e partecipazione – dichiara Emanuele Cattelan, presidente mandamentale di Confcommercio – i miei auguri natalizi alla città e agli esercizi commerciali che Confcommercio rappresenta. Festeggeremo il Natale come ogni anno, nel clima di condivisione, speranza e gioia che gli è proprio. Mi auguro che anche tutti vogliano partecipare alla festa thienese e privilegiare questa nostra bella città, alla quale siamo tutti così legati. Buon Natale!”.

“Dopo i due week end di animazione con il Natale di Fiaba, il centro storico continua a pulsare nei prossimi giorni con i numerosi eventi organizzati da ConfCommercio – è il commento del sindaco, Giovanni Casarotto – E’ una sinergia importante quella attivata tra Comune, associazioni di categoria e del volontariato con la collaborazione preziosa dell’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene, che sa creare anche occasione di incontri e di relazioni umane e che ci porta a vivere la città con maggiore serenità. Ringrazio gli organizzatori e quanti si spendono gratuitamente per realizzare ed offrire alla cittadinanza e al territorio queste importanti occasioni”.

Il 17 e 18 dicembre, dalle 15 alle 19,30 si svolgerà così “Voci in Corso” grazie all’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene, che con i suoi docenti e con gli allievi delle classi di canto costituisce una realtà musicale d’eccellenza, che lavora a stretto contatto con l’assessorato alla cultura e che da sempre è presente quando in città si parla di musica e di canto, con eventi, concorsi e soprattutto con la formazione di veri e propri talenti.

Il programma è già molto ricco di partecipanti, con quattro postazioni in altrettante zone del centro storico, dotate di microfoni e di impianti per esibirsi sulle proprie basi musicali e dare vita ad uno spettacolo natalizio coinvolgente, che accompagnerà lo shopping natalizio nel centro storico thienese.

“Voci in Corso – afferla Bruno Grotto, presidente all’Istituto Musicale Veneto – è ormai un format collaudato del nostro istituto, che torna grazie all’iniziativa di Ascom Thiene e che anche il prossimo Natale, ne siamo certi, saprà incontrare il favore del pubblico che in passato lo ha accolto con grande entusiasmo. Siamo felici di poter collaborare con l’assessorato alla cultura e con la Confcommercio per regalare musica alla gente di Thiene e a tutti coloro che visiteranno il centro storico nel fine settimana del 17 e 18 dicembre, forti dei tanti talenti musicali che faranno sentire la propria voce e che grazie ad Ascom avranno l’opportunità di esibirsi nelle diverse postazioni allestite in centro storico”. Le quattro postazioni nelle quali i cantanti e i musicisti si esibiranno sono piazza Chilesotti, piazzetta Montello, galleria Garibaldi e corso Garibaldi presso Bar al Corso.

In piazza Chilesotti ad attendere i bambini ci saranno poi i folletti e le fatine Joyful Jockers Dancers, dalle 15 alle 19.30, mentre una simpatica coppia di Babbi Natale utilizzerà una fiammante Topolino Cabrio del 1950 per scorrazzare impunemente nel centro storico di Thiene, dispensando allegria e posando per originali foto ricordo con chiunque lo desideri. L’ormai celebre Babbo Natale thienese percorrerà invece le vie del centro per regalare caramelle e buonumore, sempre pronto a farsi fotografare gratuitamente con i più piccoli e non solo.

Previsto anche uno spettacolo con i trucchi e giochi di prestigio del Mago Paladino e i poteri della Regina delle Nevi sabato pomeriggio in galleria Garibaldi.

L’associazione Le Mani, che gestisce da quattro anni la Galleria d’Arte Moderna, organizza per i pomeriggi del 17 e 18 dicembre una raccolta fondi per le zone terremotate attraverso l’acquisto di un quadro: molti artisti hanno generosamente risposto a questa iniziativa donando una loro opera e nei pomeriggi del 17 e 18 dicembre, in galleria Garibaldi queste tele verranno esposte e messe in vendita; il ricavato sarà devoluto alle popolazioni terremotate attraverso la Croce Rossa.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!