Guardia di Finanza, avvicendamento alla guida della tenenza scledense

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Giornata di passaggi di consegne nella caserma delle fiamme gialle di Schio. Sotto l’occhio vigile del comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Crescenzo Sciaraffa, infatti, si è insediato il tenente Stefano Rizzello, pugliese di origine ma che proviene dal servizio svolto in Campania. Assumerà l’incarico dalle mani dell’ufficiale uscente, il capitano Stefano Lanzeni.

Trasferimento in Calabria, precisamente a Catanzaro al Nucleo di Polizia Economico Finanziaria, il capitano che ha diretto la tenenza di via Maraschin portando a termine numerose operazioni salite alla ribalta della cronaca locale nei mesi scorsi. Il suo successore, nato in provincia di Lecce e proveniente dalla compagnia di Casalnuovo – dove era vice comandante – nel Napoletano, si è detto “onorato dell’incarico assegnatogli, consapevole delle importanti responsabilità allo stesso connesse e fortemente entusiasta di questo nuovo e impegnativo ruolo”.

Dopo il brillante percorso di formazione all’interno dell’accademia del corpo di Guardia di Finanza e l’esperienza operativa in terra campana, si tratta del primo incarico di comando nel Nord Italia. Ad augurargli buon lavoro “auspicando significativi risultati professionali nell’interesse della cittadinanza, dell’imprenditoria e delle istituzioni”, proprio il vertice dei finanzieri della provincia di Vicenza.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!