Ribaltamento dopo il volo sulla bretella. Brividi ma solo lievi ferite per una ventenne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Incidente spettacolare ma per fortuna senza gravi conseguenze ieri sera vicino alla rotatoria di Schio dove s’imbocca la bretella verso il casello autostradale di Thiene. Una Nissan Qashqai di colore bianco con a bordo una giovane donna della zona si è impennata al contatto con il cordolo di uno spartitraffico e si è ribaltata. Subito soccorsa, la ragazza di 20 anni al volante è stata ricoverata al pronto soccorso di Santorso distante appena qualche centinaio di metri. Se la caverà con qualche contusione subito medicata e ferite non gravi, giudicate guaribili in pochi giorni.

L’impatto con lo spartitraffico e il successivo “volo” sull’asfalto è avvenuto intorno alle 20 di ieri sera, e non ci sarebbero riscontri sul coinvolgimento eventuale di altri mezzi. Il luogo dell’incedente corrisponde all’intersezione tra via Garziere e l’arteria che taglia la zona industriale scledense (via dell’Industria). L’auto condotta dalla donna, diretta verso Thiene, una volta perso il controllo, è finita riversa su cofano e cappotta sulla carreggiata opposta, solo per un omaggio del destino senza sbattere su altre auto provenienti in direzione contraria, in un orario solitamente interessato ancora da una circolazione sostenuta.

Sul posto per i rilievi del sinistro gli agenti di polizia locali altovicentini.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!