Massimo Guerra quarto alla podistica internazionale di Oderzo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto Ilaria Fedeli

Alla prima esperienza assoluta con la maglia azzurra il 18enne di Valli del Pasubio Massimo Guerra ha decisamente ben figurato. L’atleta allenato da Orlando Pizzolato infatti ha chiuso quarto al Trofeo internazionale Opitergium di Orderzo (TV), corso ieri nel trevigiano.

Guerra ha fatto parte della selezione dei migliori quattro prospetti italiani under 20 convocata da Stefano Baldini, campione olimpico di maratona nel 2004. Gli atleti, provenienti da Italia, Romania, Moldavia, Grecia, Armenia, Macedonia e Slovenia, si sono dati battaglia sui 10 chilometri del percorso cittadini di Oderzo.

Il vallense, che corre per Atletica Vicentina, si è piazzato quarto assoluto, dietro ai tre compagni di squadra che hanno conquistato i tre gradini del podio. Dominio assoluto quindi della squadra azzurra, con Guerra che ha coperto la distanza di gara in 32’28”. Una prestazione di tutto rispetto e valore per il vicentino, che fa decisamente ben sperare per il prosieguo della stagione agonistica.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!