Musica dal mondo a Campo Marzo: dai canadesi “Les Poules a’ Coulin” agli andini “Alvaro Quiroga”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il gruppo canadese Les Poules a’ Coulin

Nuovi appuntamenti musicali all’insegna della scoperta dei ritmi di tutto il mondo a Vicenza. Giovedì alle 21.15 il “World music live festival” porta a Campo Marzo direttamente dal Canada il gruppo “Les Poules a’ Coulin” che si esibirà in un concerto ad ingresso libero. La rassegna è promossa dall’associazione Trait d’Union e inserita all’interno del cartellone di eventi “L’estate a Vicenza 2017” a cura dell’assessorato alla Crescita del Comune di Vicenza.

Nei brani del primo album “St. Onde”, il gruppo mescola stili che vanno dal jazz, al pop, folk, bluegrass fino alla musica contemporanea. Composizioni, arrangiamenti, progressioni di accordi sono originali: il gruppo è abile nel reinventare la tradizione. I brani sono in francese e inglese ed il risultato è un suono maturo, pieno di emozioni e una freschezza sorprendente che rivela una prospettiva unica e moderna sulla cultura tradizionale del Quebec. Con il secondo album “St. Waves”, i cinque musicisti hanno guadagnato un posto nella scena folk tradizionale del Nord America oltre che la partecipazione a festival come il Vancouver Folk Festival, Celtic Connections, Isola di Vancouver Folk Festival, Festival du Voyageur e il Festival Louisiana internazionale.

Il “World music live festival” si chiuderà domenica 6 agosto alle 21.15 a Campo Marzo con “Alvaro Quiroga”, gruppo musicale colombiano della regione andina del paese il cui lavoro è indirizzato verso il recupero, la diffusione e la promozione delle musiche tradizionali di tale area. Il trio – composto da Alvaro Quiroga (requinto), Vidal Ramirez (tiple), Edwin Osorio (chitarra) – non si limita a promuovere il repertorio folklorico andino, ma attraverso interpretazioni originali e nuove creazioni, contribuisce al suo rinnovamento. Gli strumenti musicali impiegati sono quelli tipici della regione, come la chitarra, il tiple, il requinto. I brani proposti sono caratterizzati dai ritmi tradizionali come il bambuco, il pasillo, il torbellino, la rumba e la guaina. Il trio strumentale “Alvaro Quiroga” vanta numerosi riconoscimenti nazionali per la propria originale ricerca, qualità interpretativa e capacità di rinnovare la tradizione. È impegnato in un’intensa attività didattica tesa a garantire la formazione musicale di migliaia di bambini e di giovani del paese.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!