Nove chilometri di corsa e solidarietà: torna ai Cappuccini la Sant’Anna Race

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un momento della manifestazione dello scorso anno

Voglia di correre e di fare del bene. E’ questo lo spirito con cui venerdì nel quartiere dei Cappuccini tornerà la Sant’Anna Race, la seconda edizione della gara organizzata dal Comitato Quartiere Cappuccini e dai Runner dei Capussi (Rdc).

La manifestazione, che avviene all’interno dei festeggiamenti per Sant’Anna, vuole coinvolgere gli abitanti del quartiere e di Thiene in una serata di sport e di solidarietà. “La prima edizione nel 2016 ha visto correre 160 persone  – racconta Gaetano Vezzaro, tra gli organizzatori – e, detratte le spese, sono stati raccolti 1.100 euro interamente donati alle suore Salesie che gestiscono l’asilo nel nostro quartiere”. Anche quest’anno quanto verrà raccolto sarà donato in beneficenza, gli organizzatori hanno scelto di versare un contributo alle suore “che svolgono un notevole e prezioso lavoro per la nostra comunità”, continua Vezzaro. Inoltre, un’altra parte dei fondi andrà all’associazione Raggio di Sole, conosciuta tramite il blog “Fucsiawonderbra” in cui Claudia Guido racconta il percorso personale contro la malattia.

Lo start della corsa sarà alle 20 davanti alla chiesa dei Cappuccini, con un’anticipazione alle 19.15 per quella dedicata ai bambini. L’iscrizione per la manifestazione degli adulti è di 10 euro (12 se fatta la sera stessa). Le prescrizioni si possono fare da Masep Sports&Promotions (Thiene), Puro Sport culture (Zanè e Vicenza), TerzoTempo Running (Isola Vicentina), IRun Vicenza (Vicenza). Altre informazioni sulla pagina Facebook di Sant’Anna Race 2017.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!