Palazzina avvolta dalle fiamme, si salvano dal rogo solo i negozi al piano terra (video)

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'intervento dei vigili del fuoco a Barbano di Grisignano

Hanno lavorato per tre ore le quattro squadre di vigili del fuoco arrivate con cinque automezzi da Vicenza e Padova, chiamate poco dopo le 18.30 di ieri per un incendio che ha avvolto una palazzina al confine tra il Vicentino e il Padovano. A dare l’allarme è stato un giovane che si trovava all’interno dello stabile che stava andando a fuoco a Barbano di Grisignano, lungo la strada regionale 11, rimasto leggermente ferito alle mani.

La palazzina è stata circondata dalle fiamme e dal fumo per cause ancora al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. L’intervento dei mezzi e delle autopompe  ha permesso di circoscrivere l’incendio al primo piano della struttura, mentre i 14 operatori presenti hanno evitato l’estensione delle fiamme alle attività commerciali al piano terra, una tabaccheria e una pizzeria.

Durante le operazioni di soccorso la strada regionale è rimasta bloccata in quanto occupata dai mezzi di soccorso per circa un’ora, mentre le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza della struttura sono terminate dopo circa tre ore, intorno alle 21.30.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!