Due giovani denunciati per spaccio di droga

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La "gazzella" dei carabinieri

Nella notte i carabinieri della stazione di Piovene Rocchette hanno denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio T. A., 19enne ucraino di Piovene Rocchette e D. V., 20enne serbo sempre di Piovene.

L’intervento dell’Arma è scattato a seguito della segnalazione dei residenti nel quartiere Dalla Chiesa. Diversi giovani erano stati infatti notati mentre si appartavano nei garage delle vicine villette, disturbando i vari proprietari e importunando le persone che parcheggiavano nelle vicinanze

L’operazione ha portato al ritrovamento di circa 30 grammi di marijuana e alla segnalazione in prefettura di un altro ragazzo, C.A., 17enne.

Inoltre il padre del ragazzo ucraino, T. M. di 47 anni è stato portato all’ospedale “Alto Vicentino” di Santorso, visto che era rientrato nella propria abitazione in preda dei fumi di alcol e droga. L’uomo è stato successivamente sanzionato per ubriachezza.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!