Piovono macigni sulla strada, chiusa la SP 65 che porta da Santorso al Tretto

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Franano grossi massi di pietra sulla strada SP 65 che collega Santorso al Tretto. Pericolo scampato stamattina alle prime luci dell’alba per chi chi percorreva il tragitto nei pressi di contrà Nogare, una manciata di tornanti in direzione nord dopo l’abitato di S. Maria di Tretto e prima di raggiungere S. Ulderico. Una serie di imponenti massi si sono staccati dalla parete rocciosa precipitando sul manto stradale, senza colpire alcun veicolo in transito e quindi senza provocare danni a persone.

Ad avvertire i soccorsi i residenti delle Nogare, svegliati da un forte frastuono. Sul posto i vigili del fuoco all’alba, per ripristinare la viabilità e mettere in sicurezza il tratto coinvolto dalla frana di detriti. Strada parzialmente chiusa con disagi per il traffico fino alla rimozione dei pesanti massi.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!