Ha tentato di scassinare tre bar. Denunciato 20enne moldavo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La "gazzella" dei carabinieri

Aveva fatto rumore nei giorni scorsi la raffica di furti e danni ai bar della zona industriale di Schio. Quest’oggi i Carabinieri scledensi hanno denunciato per concorso in furto aggravato G.A., 20enne moldavo residente a Piovene Rocchette.

Il giovane è stato individuato quale corresponsabile in concorso con altri complici di reati contro il patrimonio, recentemente perpetrati a Schio. I bar colpiti erano stati il Pryma e La Pesa. Il primo aveva subito danni, al secondo sono stati rubati 300 euro. Colpita anche la rivendita di giornali “Brunello” in via Veneto 14.

Questa mattina l’uomo è stato sorpreso alla guida di una Subaru Just rubata a Piovene Rocchette lo scorso 12 ottobre. Il veicolo recuperato è stato restituito alla legittima proprietaria dalla Polizia Locale Alto Vicentino.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!