Via Rovereto, Cardatori e Maraschin sotto i ferri: deviazioni al traffico per asfaltatura

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'incrocio tra via Cardatori e via Rovereto a Schio

Sono iniziati ieri i lavori di asfaltatura nella zona di Schio che comprende via Maraschin, via Cardatori e via Rovereto. Le operazioni dureranno fino a fine giugno. Attenzione quindi ai segnali e alle possibili deviazioni. Servirà anche un po’ di pazienza.

In particolare, per consentire le operazioni di asfaltatura, sono in programma dei cambiamenti alla consueta circolazione dalle 8.30 alle 17,30. In via Maraschin, limitatamente al tratto stradale compreso tra via Riboli e via Cardatori, viene istituito il senso unico di marcia, con direzione consentita verso il centro di Schio. E’ previsto anche il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati, e il divieto di transito nella corsia occupata dal cantiere. In corrispondenza dell’incrocio con via Cardatori, c’è l’obbligo di svolta a destra per i veicoli provenienti dal centro di Schio.

In via Cardatori viene istituito il divieto di transito limitatamente ad un tratto stradale lungo circa 10 metri, a partire dall’impianto semaforico in direzione della sede del servizio forestale. Contemporaneamente, nel rimanente tratto stradale fino all’intersezione con via Dante, c’è divieto di transito (eccetto residenti-frontisti), con obbligo per i veicoli provenienti da via Riboli in transito su via Dante, in prossimità dell’intersezione stessa con via Cardatori, di proseguire dritti in direzione di via G. Bevilacqua.

In via Rovereto (nel tratto da via Riva del Cristo fino a via Maraschin) e in via Riva del Cristo viene istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati. Senso unico alternato regolato con apposita segnaletica e divieto di transito nella corsia soggetta a cantiere. Divieto di transito anche in prossimità delle intersezioni con le strade laterali, con l’obbligo per gli automobilisti in transito di deviare su altre strade di quartiere comunicanti.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!