Annullata per maltempo la festa “Prima Vera” in Villa Fabris. Rinviata “Thiene in Bici”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il viale d'ingresso di Villa Fabris

Le previsioni meteo malevole costringono la Pro Loco locale ad annullare il grande evento previsto per il week end in Villa Fabris a Thiene. Il maltempo che si appresta a imperversare sull’Altovicentino rende vano lo sforzo per allestire la seconda edizione di “Prima Vera Festa 2019”, a cui avevano lavorato in stretta collaborazione da vari mesi tra gli altri l’assessorato alla Cultura del comune e il mandamento di Confcommercio thienese. Sfumano così i progetti di festa all’aria aperta e con la “bella stagione”, le parole chiave più presenti in sede di presentazione di un evento che intendeva richiamare nel cuore verde del centro storico famiglie e giovani della città e non solo.

Si “sgonfiano” così i giochi gonfiabili che dovevano allietare i bimbi nel parco, così come le altre proposte interessanti che facevano parte del pacchetto di novità della nuova edizione della festa. Dalle dimostrazioni di soft air per i ragazzi con il tiro alla sagoma, all’area predisposta per l’educazione cinofila, fino all’animazione per tutti e al dj set senza dimenticare gli stand gastronomici, con gli “gnocchi di Posina” come piatto forte. Tutto purtroppo annullato, dunque, a causa della pioggia attesa nelle prossime ore, senza possibilità di recupero nel calendario dei prossimi week end.

Avrà un’altra chance, se così si può definire, invece, la tradizionale pedalata in compagnia prevista per domenica mattina. Sarà rinviata al 2 giugno e manterrà come punto d’arrivo il Parco di Villa Fabris. “Thiene in Bici” è curata dall’assessorato allo Sport e al tempo Libero.