Banca dati informatica dell’anagrafe accessibile alla Polizia Locale. Siglato accordo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
da sinistra: Laura Locci presidente di Pasubio Tecnologia, Giampi Michelusi assessore all'innovazione tecnologica e Nicola Marolla direttore di Pasubio Tecnologia

Il Comune di Thiene ha firmato nei giorni scorsi una convenzione con il comando di Polizia Locale Nord Est Vicentino per l’accesso alla banca dati informatizzata dell’anagrafe. Questo permette agli agenti di poter visualizzare e stampare informazioni anagrafiche in tempo reale, sia tramite postazione fissa che mobile.

“In un contesto di dematerializzazione dei procedimenti amministrativi, cooperazione applicativa, interscambio dati ai fini di una riduzione della spesa pubblica, sia in termini di risparmi diretti (carta, spazi) che di risparmi indiretti (tempo, efficienza) – dichiara l’Assessore ai Servizi Demografici, Giampi Michelusi – quanto attuato con il supporto informatico di Pasubio Tecnologia è un passo che dimostra la sinergia e la grande collaborazione in atto fra servizi demografici e comando di Polizia Locale Nevi. Notevoli saranno i vantaggi di tale gestione, in considerazione della necessità delle forze dell’ordine di poter effettuare direttamente le visure anche in orario notturno o festivo”.

L’accesso alla banca dati anagrafica informatizzata del Comune sarà possibile, a brevissimo, anche ad altri Enti Istituzionali come la Questura di Vicenza, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza e i Distretti Sanitari dell’Ulss 7 Pedemontana.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!