Calcio a 5 femminile. Breganze schiacciasassi, 4-1 al Sinnai

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Match d’alta classifica quello andato in scena al Pala Sarcedo domenica scorsa. Una partita decisiva nel Campionato di Serie A èlite Calcio a 5 che vedeva opposto il Breganze e le sarde del Sinnai Ichnusa. Dopo un primo tempo di sofferenza per le vicentine la squadra di coach Zanetti si è scossa nella ripresa, segnando un poker che ha steso le avversarie. Vetta conquistata per il Breganze che ora è primo in classifica con quattro punti di margine sulla seconda.

Nonostante le vicentine partissero sfavorite nel pronostico il Breganze ha messo in campo una prestazione convincente, da grande squadra, con trame di gioco elaborate che nel secondo parziale hanno messo in difficoltà le sarde ospiti. Nonostante il vantaggio iniziale del Sinnai infatti, arrivato poco dopo l’inizio del match, le breganzesi non hanno mai smesso di macinare gioco, non riuscendo tuttavia a realizzare nel primo parziale.
Storia diversa invece nel secondo tempo, con un inizio rabbioso della squadra di casa che ha subito pareggiato e segnato anche il gol del raddoppio grazie alla ottima Busignani. Pochi minuti dopo ecco il 3-1 di Pinto Dias, con la partita che si è incendiata, tante occasioni su ambo i fronti. Ma il Breganze è stato più cinico delle avversarie, siglando il definitivo 4-1 con Pereira, riuscendo a portare a casa i tre punti nonostante un inizio difficile.
Bottino pieno che ha permesso alle ragazze di Zanetti di portarsi in testa al girone con 19 punti, e quattro lunghezze di vantaggio sulla seconda in classifica, quando siamo arrivati alla fine delle partite del girone di andata.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!