Ciclista travolta al bivio, la portano via con l’elicottero

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La Punto dopo l'incidente

Una donna di 60 anni è stata investita da un’auto all’incrocio fra via Roma e via Crosara a Breganze, stamattina poco prima delle 9. La donna è in gravi condizioni: nell’impatto ha sfondato il parabrezza dell’auto.

 

Dai primi accertamenti pare che la 60enne in bicicletta stesse attraversando via Crosara al bivio quando è stata investita da una Fiat Punto furgonata, alla cui guida c’era un automobilista di Malo – M.G. di 30 anni – che, proveniente da Sarcedo, stava svoltando a sinistra e non l’avrebbe vista. Immediati i soccorsi: sul posto è giunta un’ambulanza del Suem e data la gravità delle condizioni della donna, è stato fatto intervenire l’elisoccorso, che ha trasportato la sessantenne, in codice rosso, all’ospedale di Padova. Sul posto è intervenuta la polizia locale, che ha effettuato i rilievi dell’accaduto.

Le condizioni della ciclista sono gravi. La donna era cosciente al momento dei soccorsi, ma l’impatto è stato violento. La bicicletta è rimasta accartocciata a terra. Secondo i primi riscontri il conducente dell’auto non avrebbe visto la bicicletta per un abbaglio dovuto al sole.

Per i rilievi e la regolazione del traffico intervenivano due pattuglie del Consorzio Polizia Locale Nordest Vicentino, una del distaccamento di Breganze e l’altra di Sandrigo effettuando deviazioni e, in ausilio anche una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Breganze. La strada è stata riaperta al traffico alle ore 11.00.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!