Operaio si schiaccia un polso alla Save

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto savefumisteria.it

Un operaio 45enne di origini bengalesi è rimasto ferito stamane a Chiuppano all’interno del capannone della ditta Save, in via Fermi. L’azienda produce tubi per stufe a legna e a pellet. Il 45enne intorno alle 10,30 era impegnato nel girare a mano un aspo (un macchinario miscelatore) quando si è schiacciato il polso, provocandosi una probabile frattura.

L’operaio è stato soccorso dai colleghi, che gli hanno prestato le prime cure e hanno chiamato il 118. Sul posto è quindi intervenuta un’ambulanza e l’uomo è stato portato all’ospedale di Santorso in codice giallo. Le cause dell’infortunio sono al vaglio degli ispettori dello Spisal.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!