Un tetto per il volontariato: inaugurati la Casa delle associazioni e lo sportello Csv

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un momento dell'inaugurazione della Casa delle Associazioni a Thiene

Due inaugurazioni che parlano di solidarietà, generosità e amore verso il prossimo. Sono quelle andate in scena ieri a Thiene. Due tagli del nastro che racchiudono l’impegno di centinaia e centinaia di persone che si rimboccano le maniche nel settore del volontariato.

Ieri, in occasione della Festa delle associazioni e del volontariato di Thiene, sono state inaugurate le sedi della Casa delle Associazioni, al civico 15 di via Primo Maggio e dello sportello operativo decentrato del Centro Servizi per il Volontariato (Csv), al numero 14 della stessa via. Alla cerimonia, oltre al sindaco di Thiene Giovanni Casarotto e ai rappresentanti dei Comuni vicini, hanno partecipato anche alcuni parlamentari, l’assessore regionale al Sociale Manuela Lanzarin e il presidente di Csv Marco Gianesini.

L’immobile che ospita sia la Casa delle Associazioni che lo sportello del Cpv, fino a qualche anno fa era la sede del liceo Corradini. “Finalmente, dopo anni, siamo riusciti a dedicare una sede stabile e dignitosa a tante realtà associative che si spendono per la città – spiega l’assessore ai Servizi alla Persona e alla Famiglia e ai Rapporti con le Associazioni del Volontariato Sociale, Andrea Zorzan – in una struttura disposta su tre piani con numerose aule e spazi comuni”.

Sotto il tetto di via Primo Maggio hanno trovato posto 36 associazioni, riunite con un unico scopo: il bene comune.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!