Puro 10000. Vince l’olimpionico Bamoussa

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Vincitori di grandissimo livello tecnico per nona edizione della gara podistica Puro 10000-Trofeo Faizanè, che si è corsa ieri mattina. Tra gli uomini si è infatti imposto Abdoullah Bamoussa, 31enne italo-marocchino che nel 2016 ha partecipato alle olimpiadi di Rio de Janeiro. Tra le donne affermazione per l’azzurrina del mezzofondo Isabel Mattuzzi. 500 circa gli atleti in gara.

Grande successo sia tecnico che di partecipazione dunque per la ormai classica podistica di primavera organizzata dal FaiZanè Runners Team, che ogni anno dà spettacolo sulla distanza dei 10 chilometri a Zanè. Partenza da Piazza Aldo Moro, nel centro del paese. Puro 10000 che è anche la seconda tappa del calendario di gare “Vicetia Running” del 2018.

L’ottima organizzazione messa in piedi dal Runners Team, in collaborazione con Puro Sport ed Alpini Zanè, è stata premiata con un parterre di atleti di primissimo livello. Ad imporsi tra gli uomini infatti è stato Abdoullah Bamoussa (Brugnera Friulintagli), già più volte nazionale azzurro nella distanza dei 3000 siepi. L’italo-marocchino ha vinto col tempo di 30’58, davanti a Said Boudalia (Cagliari Marathon) e Simone Gobbo (Tornado Team).

Tra le donne bella vittoria della giovane roveretana Isabel Mattuzzi (Quercia Trentingrana) in 35’20. Seconda Veronica Paterlini (CUS Parma) e terza la padovana Laura Dalla Montà.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!