Cantina a fuoco in un condominio, residenti messi in salvo da un inquilino

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il giorno di Pasqua, alle 3.30 del mattino, i vigili del fuoco sono intervenuti in via De Gasperi a Castelgomberto per l’incendio divampato in una cantina di un piccolo condominio: nessuna persona è rimasta ferita.

A dare l’allarme un condomino, che ha percepito l’odore di fumo e ha chiamato i soccorsi, oltre a segnalare agli altri coinquilini del pericolo, facendoli uscire dall’abitazione. I pompieri accorsi  con due mezzi dal distaccamento di Arzignano, hanno in breve tempo spento le fiamme, sviluppatesi in un locale del seminterrato, le quali hanno bruciato tutte le masserizie depositate.

La squadra ha provveduto all’aereazione del fumo dallo scantinato e del vano scale, ripristinando le condizioni di sicurezza dell’abitazione e facendo rientrare le persone evacuate. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono terminate all’alba.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!