Incendio nella notte: in cenere una rimessa con un camion e una ruspa all’interno

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'incendio

E’ probabilmente di origini dolose, appiccato apposta da qualcuno, l’incendio che questa notte ha divorato un capanno degli attrezzi a Castelgomberto, in via Valdibarco nella frazione di Valle. I vigili del fuoco sono intervenuti alle due con quattro mezzi da Arzignano e Vicenza, di cui due autobotti per portare acqua sul posto: per avere ragione delle fiamme hanno dovuto lavorare fino alle 5.30. Dentro il casolare, di proprietà di un residente della zona, c’erano un camion e una ruspa oltre a cataste di legna, fieno, tavole di legno e suppellettili varie. Tutto è finito bruciato, fortunatamente la struttura era isolata dal resto delle case della via. Dovrà anche essere bonificato il tetto in eternit. Ad accorgersi delle fiamme e a dare l’allarme è stato lo stesso proprietario. Sul posto anche i carabinieri, proprio per accertare se non ci sia un’origine dolosa.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!