Addosso dosi di “fumo”, ecstasy e cocaina, in casa quasi 4 chili di hashish: arrestato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Operazione antidroga dei carabinieri a Trissino: un 47enne è stato arrestato con oltre tre chili di hashish e 5mila euro in contanti. Il blitz è avvenuto lunedì sera 20 agosto, quando i militari della stazione di Trissino hanno tratto in arresto Marco Cortiana, classe 1971, residente a Brogliano.

L’uomo stava viaggiando a bordo di un’Alfa Romeo 156 condotta da un amico quando, all’altezza di via Stazione a Trissino, sulla strada provinciale 246, è stato fermato dalla pattuglia dei carabinieri per un controllo. I militari hanno fatto scattare una perquisizione sia sui due occupanti che sul veicolo. Cortiana addosso aveva un vero e proprio “kit” con dosi di diversi tipi di droga: dall’hashish all’ecstasy, fino alla cocaina.

La perquisizione è stata quindi estesa all’abitazione del 47enne, a Brogliano: nella sua casa i militari hanno trovato e sequestrato 3,7 chilogrammi di hashish in panetti, 10 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, bilancini e materiale per il confezionamento degli stupefacenti, nonchè 5mila euro in contanti, ritenuto il ricavo dell’attività di spaccio.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito alla casa circondariale di Vicenza, a disposizione della autorita’ giudiziaria.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!