Domani stato di attenzione per rischio di temporali e forti rovesci

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Una pioggia battente sta caratterizzando la mattinata, in particolare nell'Altovicentino

In Veneto domani, domenica 5 giugno, sono previste condizioni di marcata instabilità nella seconda metà della giornata, con probabili rovesci e temporali dapprima sulle zone montane e occidentali e successivamente, nel corso del pomeriggio e della sera, anche sulle zone pianeggianti. Non si escludono locali fenomeni intensi (forti rovesci, locali grandinate, raffiche di vento).

In particolare, visti i fenomeni meteorologici, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto, ha dichiarato lo Stato di Attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica riferita allo scenario per temporali forti, valevole dalle ore 12 di domenica alle ore 00 di lunedì 6 giugno. Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e di drenaggio urbano e lungo la rete idrografica minore. Si segnala la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle zone di allertamento per i bacini Alto Piave (Vene-A), Piave Pedemontano (Vene-H), Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone (Vene-B) e Adige-Garda e Monti Lessini (Vene-C).