Cremonese-Lr Vicenza, si gioca: match salvezza per i biancorossi. Tre ai box per Covid

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
foto presa dal sito lrvicenza.net

Dopo una lunga serie di incertezze e trafile burocratiche, la Lega Serie B ha ufficializzato la propria decisione: sabato 07 alle ore 19 andrà in scena il match tra Cremonese e Vicenza.

Sino a qui il cammino dei biancorossi è stato piuttosto complicato: 3 punti in cinque partite e terzultimo posto in classifica, proprio davanti alla Cremonese. Sabato scorso il Vicenza ha ospitato al Menti il Pisa, altra formazione che naviga nelle ultime posizioni. Dopo 90 minuti di puro spettacolo (4-4 il finale), i ragazzi di Di Carlo hanno portato a casa un punto pieno di rammarico per le numerose occasioni sprecate. Da allora la squadra si è rimessa all’opera per preparare la delicata sfida di Cremona: viste le “beffe” di queste prime partite, la voglia di conquistare i tre punti fuori casa è più forte che mai.

La Cremonese, come detto, è penultima e a pari punti con il Vicenza: ciò significa che chi vince può godersi qualche giorno fuori dalle fasce calde della classifica, chi perde rimane in zona retrocessione. L’allenatore dei lombardi è Pierpaolo Bisoli, una vecchia conoscenza dalle parti del Menti (allenò il “vecchio Vicenza Calcio” tra 2016 e 2017); una ragione in più per conquistare la prima vittoria stagionale.

Da non dimenticare anche il legame tra le tifoserie: da anni c’è grande amicizia fra le “curve”, motivo per cui il match sarà ancora più sentito emotivamente. Prima di questa gara, è arrivata un’altra decisione dai vertici della Lega B, ovvero la data ufficiale per il recupero della partita contro il Monza: si giocherà mercoledì 2 dicembre alle ore 18.

L’ultima notizia, purtroppo, riguarda il Covid-19: tre giocatori del Lane sono stati trovati positivi al test molecolare e messi in isolamento. Non si sa ancora di chi si tratti, ad ogni modo a loro vanno gli auguri di pronta guarigione. Con dei compagni in questa situazione, gli altri giocatori biancorossi dovranno dare il massimo per trovare la prima vittoria stagionale. Non è stato e non sarà facile, ma con un po’ di continuità arriveranno le vittorie. Come ha detto in conferenza mister Di Carlo: “stiamo lavorando bene, bisogna avere fiducia e ottimismo”.