Fuga di gas nell’appartamento di un’anziana: l’intervento dei vigili del fuoco salva tutti i condomini

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La palazzina di via Brennero a Vicenza dove si è verificata la fuga di gas

Una fuga di gas all’interno di un condominio in zona Maddalene a Vicenza per un soffio non si è trasformata in tragedia. Il pronto intervento dei pompieri ha evitato il peggio, dato che un’anziana che abita della palazzina, al momento in cui si è verificata la perdita, si trovava a letto e non aveva sentito l’odore.

Il fatto è accaduto intorno alle 7.30 di questa mattina: i vigili del fuoco sono stati chiamati in via Brennero per un forte odore di gas presente all’interno di un condominio di due piani con otto appartamenti. La squadra di pompieri ha subito chiuso tutti i contatori del gas e staccato l’energia elettrica e provveduto a fare evacuare le famiglie presenti nello stabile.  La perdita è stata individuata in un appartamento saturo di gas di un’anziana che si trovava ancora a letto e non si era accorta di nulla.

Dopo aver arieggiato tutti gli ambienti e aver ripristinato le condizioni di sicurezza, le famiglie sono state fatte rientrare nei propri appartamenti. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!