Gravissimo operaio travolto da un cassone pieno di detriti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un'ambulanza del Suem 118 (foto d'archivio)

E’ ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione all’ospedale San Bortolo un operaio rimasto schiacciato da un cassone pieno di detriti in via Divisione Julia a Vicenza.

Il drammatico infortunio sul lavoro è avvenuto intorno alle 17. Da una prima ricostruzione pare che il cassone si sia sganciato dal suo supporto mentre veniva calato nel cortile dal quinto piano di un condominio al civico 28.

L’operaio, di una cinquantina di anni, in quel momento si trovava su un furgone ed è stato investito in pieno. Colpito leggermente anche un altro operaio.

Soccorso dai colleghi, è stato intubato dai sanitari del Suem e trasportato al San Bortolo in ambulanza. Le sue condizioni sono critiche.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!