Minacce e violenze all’ex: arrestato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Ancora un arresto per minacce, lesioni e stalking a Vicenza. A finire in manette per l’ennesimo caso di violenza su una donna è stato, sabato sera, Fulvio Crovato, 46 anni, originario di Torino, ma da anni residente in città.

Già a metà luglio Crovato pare avesse aggredito la ex compagna (e madre dei suoi figli) con calci e pugni che le avevano addirittura sfondato il timpano. All’uomo potrebbero essere imputabili anche il danneggiamento di computer, elettrodomestici, porta dell’appartamento e auto della donna.

Sabato sera, l’uomo, che l’aveva più volte minacciata, l’ha nuovamente aggredita mentre, con i  figli e un amico, scendeva dalla sua auto in zona Sant’Andrea, tra le vie Quadri e Oppi. A farne le spese anche l’uomo, un collega, che la accompagnava.
La polizia, arrivata sul posto a seguito di segnalazioni di alcuni residenti – uno dei quali aveva cercato di intervenire – e della vittima stessa, è riuscita a bloccare l’aggressore, che ora si trova agli arresti nel Carcere di San Pio X.

Per la donna, traumi guaribili in 21 giorni, per l’amico una prognosi di 10.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!