Picchiano e rubano l’auto a un giovane ma vanno a schiantarsi. Arrestato minorenne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Una gazzella dei carabinieri

Prima hanno picchiato un 21enne nel parcheggio della discoteca Totem, quindi gli hanno rubato l’auto ma sono andati a schiantarsi e l’intervento delle forze dell’ordine ha assicurato alla giustizia uno dei quattro, un minorenne di 15 anni di Castelfranco Veneto, arrestato dai carabinieri di Vicenza in flagranza dei reati di rapina e lesioni personali aggravate.

E’ accaduto stamattina poco prima delle cinque a Vicenza in zona ovest. Il 15enne è stato infatti sorpreso dopo lo schianto in viale San Lazzaro a bordo dell’auto rubata poco prima, mentre i tre complici sono riusciti a darsela a gambe.

La vittima è un giovane di Costabissara: è stato colpito in pieno viso da un pugno, riportando ferite guaribili in 40 giorni.

Il minore, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso l’Istituto Penale per i Minorenni di Treviso a disposizione dell’autorità giudiziaria minorile. I complici sono in fase di identificazione da parte dei carabinieri.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!