Riccardo Bertoncello dell’Itis Rossi primo alle gare nazionali di meccanica

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Riccardo Bertoncello dell’istituto tecnico industriale “A. Rossi” di Vicenza si è classificato al primo posto nelle gare nazionali di meccanica 2017 che si sono svolte nella sede dell’Itis Galileo Galilei di Conegliano, istituto vincitore della precedente edizione della competizione indetta dal Ministero per l’Istruzione.

“Gli istituti tecnici industriali del Veneto sono degli ‘habituès’ del podio nelle competizioni nazionali e nelle classifiche di valutazione ministeriali – annota l’assessore regionale alla scuola Elena Donazzan, commentando con soddisfazione il verdetto della giuria – Ricordo che tra le prime 10 scuole classificate nella graduatoria di valutazione nazionale degli istituti tecnici industriali curata da Indire, l’Istituto nazionale documentazione innovazione e ricerca educativa, ben quattro sono venete, unica regione in Italia a guadagnare così tante posizioni nella ‘top ten’ degli Its”.

Tra i primi dieci istituti classificati in Italia per performances didattiche e risultati occupazionali  c’è appunto l’istituto di meccatronica di Vicenza-Padova che ha la sua sede principale all’Itis Rossi. “Si dimostra così che l’alta formazione tecnica, voluta dalle imprese – sottolinea l’assessore – contamina positivamente l’intera didattica qualificando il livello di formazione degli allievi e certamente dei docenti. La meccatronica è settore distintivo del manifatturiero del Veneto, tra i più dinamici e competitivi del comparto manifatturiero italiano”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!