Matteo Marchetto riammesso a MasterChef

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Sembrava definitivamente tramontata l’avventura a MasterChef per Matteo Marchetto, 56enne insegnante di educazione fisica di Sovizzo che lavora all’ITET Pasini di Schio.

E’ arrivata tuttavia ieri sera la grande sorpresa: Marchetto per la sua combattività è stato ripescato, rientrando nella cucina più famosa d’Italia. L’insegnante è quindi tra i 20 finalisti che si giocano la vittoria finale del talent Show di Sky, giunto alla 7° edizione.

Nella serata di ieri Marchetto, insegnante di educazione fisica con passione (e talento) per la cucina, si è cimentato assieme agli altri concorrenti in una prova che vedeva gli aspiranti chef impegnati a preparare un piatto contemporaneamente cotto, croccante e leggero. Il vicentino ha passato tra i migliori la sfida, proponendo una “Rana pescatrice che scollina”, apprezzato dal giudice Bruno Barbieri. “Cotto bene, ma devi sgrezzarti” è stato il commento dello chef emiliano.

Nella seconda parte della sfida di ieri Marchetto è stato coinvolto nella prova in esterna che si è svolta nella Chinatown di Milano. La sua brigata, la rossa, ha perso la sfida coi blu ed è stata costretta ad una sfida interna al Pressure Test. Marchetto ha passato anche questa sfida brillantemente.

Per lui quindi l’avventura a MasterChef continua.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!