Fiamme del sabato sera: i pompieri spostano e spengono gli imballaggi arrostiti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Alcuni bancali s’incendiano all’interno di un capannone di Arzignano, i pompieri li spostano all’esterno e spengono le fiamme evitando pericoli peggiori. Un sabato sera non proprio ordinario ha costretto una squadra di vigili del fuoco all’intervento presso un’azienda di stoccaggio di prodotti chimici nella zona industriale a sud della città del Grifo, un’ora prima della mezzanotte. Lo stabilimento era chiuso per il week end, a dare l’allarme alcuni passanti dopo aver notato il fumo proveniente dal fabbricato.

Pochi minuti dopo sono giunti in via Sesta Strada i componenti della squadra d’intervento di Arzignano, che si improvvisano “magazzinieri” prima di spegnere il rogo. Dopo un rapido esame della situazione si è deciso di spostare all’esterno del capannone i bancali coinvolti, una volta accertato che ad “attecchire” fino a quel momento erano solo gli imballaggi esterni che avvolgevano i materiali. Completata l’operazione in breve tempo, con l’ausilio dei transpallet presenti, si è poi proceduto alo spegnimento in sicurezza. Le cause che hanno innescato le fiamme sono al vaglio dei vigili del fuoco e del servizio prevenzione e protezione. La missione è durata tre circa tre ore.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!