In scarpe da ginnastica sulla neve ghiacciata: infortunata turista australiana

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Alle 10.40 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Asiago per un infortunio accaduto non distante dalla Caverna del Sciason a Rotzo. Partita da Campolongo con il compagno e due parenti per percorrere un giro ad anello di un paio di chilometri, T.C., 41 anni, australiana, stava camminando nel tratto in pendenza che porta alla grotta, quando è scivolata con le scarpe da ginnastica sulla neve, in quel punto in parte ghiacciata, e si è fatta male. Raggiunta da una squadra, la turista, che aveva riportato la probabile frattura di una caviglia, è stata medicata e caricata in barella. I soccorritori la hanno quindi trasportata nel bosco e poi lungo la pista da sci per circa un chilometro, aiutati anche da altri amici della coppia sopraggiunti nel frattempo. Arrivati alla strada, hanno infine affidato la donna all’ambulanza diretta all’ospedale di Asiago.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!