A Campo Marzo, niente pista di ghiaccio: richieste troppo onerose dai fornitori

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Niente pista di ghiaccio per queste feste natalizie in Campo Marzo.

Lo comunica l’ufficio sport del Comune di Vicenza, precisando che l’unica offerta pervenuta in sede di gara non è risultata in possesso dei requisiti previsti dal bando e quindi è stata dichiarata non regolare.

L’ufficio ha svolto anche il tentativo di individuare una ditta tramite affidamento diretto del servizio, ma le richieste economico-finanziarie pervenute sono risultate ben superiori alla somma di 30 mila euro stabilita nel bando per far fronte ai costi di installazione, consumi energetici ed oneri fiscali.

E’ stato quindi inevitabile, per quest’anno, rinunciare all’iniziativa che l’assessorato alla formazione si augura di poter riproporre a vicentini e turisti il prossimo inverno.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!