Dal Comune una polizza per furti, rapine, scasso e a tutela dell’abitazione

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

 

Una polizza assicurativa per il risarcimento di danni causati da furto, rapina, atti vandalici e a tutela della propria abitazione. L’ha presentata oggi il sindaco di Schio Valter Orsi accogliendo una mozione presentata in Consiglio comunale da Marco Vantin del Movimento 5 Stelle.

Vantin nella mozione chiedeva infatti a Sindaco e Giunta, nell’ambito delle iniziative finalizzate a garantire la sicurezza dei residenti, di attivarsi per la stipulazione di una polizza assicurativa che tuteli contro i rischi di furti, rapine e atti vandalici e a dare la maggior diffusione possibile all’iniziativa. Una mozione che era stata approvata all’unanimità. Da maggioranza e opposizione, quindi.

Così nei mesi scorsi si è svolta la procedura di selezione e la proposta di assicurazione più vantaggiosa è stata individuata dal Comune in quella presentata da Conf. Ass. Schio S.r.l. La società, dopo aver svolto un’analisi di quanto è stato messo in atto e viene proposto ai cittadini da altre amministrazioni comunali su questo fronte, ha formulato la propria offerta.

La polizza, al prezzo di 60 euro l’anno, copre i danni da furto, tutti i danni causati dai ladri, in particolare quelli dovuti allo scasso di porte e finestre per entrare, e i danni per la rapina subita dall’assicurato e dai suoi familiari. Inoltre, cosa che rende la copertura proposta completa, efficace e conveniente (aspetto che è stato considerato dall’amministrazione comunale premiante per la scelta), la polizza copre anche il fabbricato e il suo contenuto per danni da incendio, scoppio, esplosione, il cosiddetto “ricorso terzi”, cioè gli eventuali danni causati in questi casi ai vicini, ed anche la responsabilità civile del fabbricato. La polizza non ha franchigie e può essere modulata, partendo dal pacchetto base di 60 euro/anno, per rispondere alle esigenze specifiche della famiglia.

Il progetto ha la durata sperimentale di un anno, fino a settembre 2017 e a corredo della polizza la società assicurativa propone inoltre a chi sottoscriverà il contratto un’interessante sconto sulla polizza RC auto e la possibilità, sempre ad un prezzo competitivo, di fornire la propria abitazione di una HomeBox, un dispositivo autoinstallante di piccole dimensioni che permette di proteggere e prevenire i danni all’abitazione 24 h su 24, 365 giorni l’anno. Il dispositivo contiene un’unità centrale con un sensore per gli sbalzi di tensione, un sensore fumo, due sensori allagamento e due sensori furto, che rilevano il pericolo in tempo reale, inviando un messaggio SMS e segnalando tempestivamente il problema alla Sala di Assistenza.

Per informazioni e per la stipula del contratto assicurativo, gli interessati devono rivolgersi alla sede di Ascom Confcommercio, in Via Btg. Val Leogra, 47 – o chiamare il numero 0445-694911. Gli uffici sono aperti il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 15.30 e il martedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!