Due giorni in bicicletta. Sabato parte il “Cammino delle Apparizioni”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Due giorni in bicicletta attraverso le chiese e i monasteri più antichi e ricchi di storia della Pedemontana vicentina e trentina, pedalando per un centinaio di chilometri tra il santuario di Monte Berico a Vicenza e quello di Montagnana a Baselga di Pinè (TN). E’ questo e molto altro il contenuto del “Cammino delle Apparizioni”, un tour in bicicletta pensato per tutti: da chi pedala in e-bike, ai classicisti della mountain bike.

La partenza è fissata per la mattina di sabato 8 dal santuario di Monte Berico a Vicenza. Di lì i ciclisti proseguiranno in pedalata verso il santuario di S. Maria dell’Olmo di Thiene, le antiche chiese di Zugliano, il Santuario della Fratta di Carrè, la chiesetta di S. Agata di Cogollo del Cengio, il monastero della Resurrezione di Cogollo del Cengio, la chiesetta di Brancafora a Pedemonte.

Alla sera pernottamento a Lavarone, per poi concludere domenica con la chiesetta di San Sisto a Caldonazzo e molti altri luoghi significativi dell’Alpe Cimbra, fino ad arrivare al Santuario di Montagnana di Baselga di Pinè. Due giorni all’insegna dell’aria aperta e della spiritualità.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!