Eva convince anche quando cambia: continua l’avventura a X-Factor

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
foto Sky)

Eva Pevarello passa alla grande alla terza serata dei live di X-Factor, il talent musicale di Sky che sta registrando un record di pubblico.

Nella seconda serata la cantante e musicista thienese sorprende e convince infatti i giudici e il pubblico anche nella versione “più strong e arrabbiata” come lei stessa l’ha definita, interpretando in tenuta militare ma con un tocco di femminilità “Don’t Wanna Fight” degli Alabama Shakes.

La tautatrice thienese dopo l’esibizione delicata ed elegante in abito da sposa della scorsa settimana ha dimostrato insomma di non temere nè il cambiamento nè di mettersi in gioco e si è mossa pure bene sul palco (seppure in settimana avesse dichiarato tutte le sue resistenza a muoversi con passi di ballo sul palco). Bravo quindi ancora una volta Manuel Agnelli, il suo giudice, che è riuscito a tirare fuori il lato più forte e deciso  da questo talento vicentino davvero intenso.

Va avanti spedita quindi Eva, che ieri sera ha convinto tanto gli utenti dei social che il pubblico e i quattro giudici. Arisa non ha avuto nulla da ridire sull’esibizione di Eva – “bravissima, non hai fatto solo una tua interpretazione” – ma ha criticato la scelta del brano. Grandi incoraggiamenti di Alvaro Soler (“sembrava di avere un ospite internazionale, venuto qua a presentare il suo singolo”), così come di Fedez per il quale “Eva dimostra una maturità artistica che non è da tutti”. Molto soddisfatto il suo giudice, ovviamente, Manuel Agnelli, che l’aveva presentata dicendo “vi dimostrerà di saper non solo soffiare come una gatta, ma anche di graffiare come una tigre”.

Anche questa tappa è andata. E nessuno ha dubbi sul fatto che la strada di Eva Pevarello, cantuatrice e tatuatrice di origini sinte, a X-Factor sarà ancora sicuramente molto lunga. Qui nel vicentino, intanto il tifo per lei aumenta di settimana in settimana.