Lavoro e piccola impresa, giovedì Poletti all’assemblea di Confartigianato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Ci sarà il Ministro Giuliano Poletti giovedì a Vicenza all’assemblea generale dei soci di Confartigianato Vicenza, per parlare di lavoro nella piccola impresa, dai giovani al welfare.

L’assemblea si terrà in sala Palladio della Fiera di Vicenza ed è un evento centrale per la Confartigianato provinciale, in quanto occasione di riflessione e di confronto sui temi che toccano da vicino il mondo della piccola impresa in uno scenario di continuo cambiamento dei contesti socio-economici in cui esse operano.

“Quest’ann0 – spiega il presidente Agostino Bonomo – abbiamo voluto incentrare la discussione sui temi del lavoro, inteso come valore da salvaguardare e da migliorare nei suoi riflessi sociali, perché è lì che il senso di responsabilità dell’imprenditore incontra anche le attese dei suoi collaboratori, dei giovani, delle famiglie, purché il sistema normativo e degli incentivi glielo consenta. Si tratta di un valore che anche storicamente è di fondamentale importanza in un territorio come il nostro in cui, soltanto nell’artigianato, operano oltre 24.500 imprese e sono attivi circa 74mila addetti: un sistema che negli ultimi tempi è stato messo a dura prova non solo dalla prolungata crisi economica, ma anche dai quei crac bancari che hanno inciso profondamente sulla fiducia collettiva”.

Quali sono le prospettive attuali, anche alla luce dei più recenti interventi normativi (jobs act e legge sulla buona scuola), in materia di apprendistato, alternanza scuola-lavoro, welfare aziendale, conciliazione del tempo fra vita professionale? Quali sono e quali risultati hanno prodotto le “buone pratiche” realizzate da Confartigianato attraverso progetti e finanziamenti regionali ed europei, come ad esempio nell’attuazione del programma Garanzia Giovani? Sarà attorno a questi stimoli che ruoteranno i lavori della parte pubblica dell’assemblea, in programma dalle 16 e che avrà come ospite Giuliano Poletti, ministro del lavoro e delle politiche sociali. Dopo la relazione del presidente Bonomo, una tavola rotonda sul tema vedrà dialogare l’assessore regionale Elena Donazzan, Lorenza Leonardi della segreteria Cisl vicentina, l’imprenditore Carlo Pellegrino (titolare della Mec Service di Trissino) e Luca Romano (ricercatore economico e sociale, direttore di Local Area Network). Successivamente sarà Luca Ancetti, direttore del Giornale di Vicenza, a dialogare proprio con il ministro Poletti sulle evidenze emerse nei vari interventi e sui programmi del governo.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!