L’Oasi di Casale diventa maggiorenne. Domenica ingresso gratuito

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

L’Oasi stagni di Casale “Alberto Carta” compie 18 anni e tutti i cittadini sono invitati a festeggiare la ricorrenza domenica 2 ottobre, in occasione della Giornata delle Oasi WWF quando il sito sarà aperto gratuitamente.

Sarà una festa doppia, quella di domenica, perché i 18 anni dell’Oasi di Casale coincidono con i 50 anni di Wwf Italia.

Il tema della giornata sarà “L’estinzione è per sempre”. Il Wwf si batte ovunque nel mondo per salvare dall’estinzione quelle specie chiave per interi ecosistemi la cui scomparsa potrebbe causare effetti a cascata sorprendenti. Tra i molti fattori che comportano l’estinzione delle specie, in questi tempi è diventato sempre più drammatico l’effetto del bracconaggio con i suoi sconvolgenti legami con l’illegalità, le guerre ed il terrorismo. Per questo motivo il 2 ottobre, all’Oasi, verrà presentata l’attivazione di un corso per guardie ecozoofile Wwf che consentirà ai cittadini che lo frequenteranno di poter intervenire operativamente, dopo adeguata formazione, nella difesa dell’ambiente della provincia.

All’Oasi, che rimarrà aperta dalle 9 alle 19, con ingresso e uscita da via Zamenhof,  verranno proposte per la giornata del 2 ottobre diverse attività: alle 9.20 prenderanno il via le visite guidate della durata di circa un’ora, e con partenza ad intervalli di 20 minuti: l’ultima visita partirà alle 18. Dalle 11.30 alle 12.10 focus sul bracconaggio nella sala conferenze del Centro Visite; dalle 12.10 alle 12.30 presentazione del corso per guardie ecozoofile che inizierà in novembre; dalle 12.30 alle 13.30 aperitivo e buffet con prodotti locali offerto dalla nostra associazione.

Al piano terra del Centro Visite sarà allestita una mostra documentale e fotografica sui 18 anni dell’Oasi di Casale (1998-2016).

Info: oasidicasale.it

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!