Zugliano premia le su eccellenze. E l’assessore finanzia le borse di studio

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Un riconoscimento a coloro che si sono distinti e che hanno contribuito, dal punto di vista socio-economico, civile e culturale, al miglioramento della vita e dell’immagine della comunità di Zugliano. E’ quello che verrà consegnato  dall’amministrazione comunale dopodomani, domenica 11 dicembre, alle 17 nella palestra comunale di via Maso.

Il “Premio Zugliano” per le eccellenze della comunità locale consisterà in un attestato destinato che verrà consegnato ad alcune persone che si sono distinte chi per lo sviluppo economico-tecnico locale, chi per una lunga e proficua carriera lavorativa e professionale, chi per una gestione positiva del passaggio generazionale a garanzia della continuità dell’impresa, chi per iniziative assistenziali, morali e sociali a favore dei collaboratori, chi per prodotti e processi industriali artigianali e commerciali innovativi, chi per i per benefici resi alla comunità nello spirito di servizio al bene comune, chi per il tempo dedicato alle persone bisognose, chi per la dedizione allo studio e alla promozione della cultura , delle arti e della storia locale. Tutte persone, insomma, che a vario titolo hanno contribuito a promuovere l’immagine di questa comunità locale.

Verrà anche consegnato un riconoscimento ai familiari di Giacomo Dal Santo e Tarcisio Pigato, rispettivamente a 20 e a 10 anni dalla scomparsa: due cittadini che l’amministrazione ricorda per il prezioso contributo reso alla crescita civica e culturale.

Prima della cerimonia di premiazione saranno consegnate sei borse di studio da 250 euro ciascuna agli alunni che nell’anno scolastico 2015/16 hanno ottenuto il diploma di licenza media con il 9 e il 10: si tratta di borse di studio rese possibili grazie alla disponibilità dell’assessore alla cultura e all’istruzione, Antonio Cipriano, che la ha finanziate con la sua indennità personale di assessore.  Previsti nel pomeriggio anche alcuni momenti musicali a cura di giovani artisti zuglianesi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!