Val di Susa: van sperona una moto dopo una lite. Morta una ragazza

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Tragico incidente in Val di Susa, in provincia di Torino. All’imbocco dell’abitato di Condove un van ha colpito una motocicletta. Sul mezzo c’era una ragazza, una ventisettenne di Moncalieri, rimasta uccisa sul colpo, e il suo fidanzato, che è stato portato in gravi condizioni con l’elicottero all’ospedale Cto.
Le prime ricostruzioni dell’incidente mostrano però una realtà agghiacciante: l’incidente sarebbe stato solo il tragico epilogo di un diverbio avvenuto alcune centinaia di metri prima tra il conducente del van, trovato ubriaco e la coppia di ragazzi sulla moto. Subito dopo la lite il van avrebbe inseguito la coppia e speronato volontariamente i due, causando lo scontro. Ora l’uomo è stato fermato ed accusato di omicidio stradale.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!